12 Febbraio: la tragedia del Piroscafo Oria e i 4.200 italiani morti

Il 12 febbraio 1912 l’ultimo Imperatore Cinese, Xuantong (Pu Yi), abdicò in favore della Repubblica, ponendo fine alla millenaria monarchia cinese. Lo stesso giorno del 1733, invece, l’inglese James Edward Oglethorpe fondò la 13° colonia americana, Georgia, e la sua prima città, Savannah. Sempre il 12 febbraio, ma del 1915, a Washington, venne posata la prima pietra del Lincoln Memorial.

Il 12 Febbraio 1944, fine, ci fu una delle più gravi tragedie del mare di sempre: il piroscafo Oria, con a bordo circa 4200 soldati italiani prigionieri dei nazisti, naufragò nei pressi dell’isola di Patroklou in Grecia. Si salvarono solo in 37.